Dalle acrobazie emozionanti ai colpi di scena, le serie francesi su Netflix non mancano mai di farci piangere, di farci venire la pelle d’oca o di tenerci sul bordo delle nostre sedie.

Se non siete di madrelingua francese, non c’è bisogno di preoccuparsi, perché in ogni serie sono disponibili i sottotitoli in inglese. Tuttavia, se state imparando il francese, guardare le serie in francese è un modo fantastico per affinare le capacità di ascolto e di vocabolario, acquisendo allo stesso tempo una fluidità culturale.

Non sapete da dove cominciare? Nessun problema, ho messo insieme una lista di 14 serie di Netflix francesi che sono disponibili per lo streaming in questo momento!

#1 – Osmosis (2019)

Se sei un fan degli spettacoli di fantascienza, allora ti piacerà sicuramente questa serie originale di Netflix, Osmosis. Lo show è lungo solo otto episodi ed è ambientato in un universo alternativo con una nuova app per gli appuntamenti che si dice garantisca ai single di trovare l’anima gemella.

Per renderlo possibile, i single devono ingoiare una pillola che scarica i dati del cervello, compresi i pensieri più reconditi e reconditi. In poche parole, questa serie francese è piena di amore, emozioni e colpi di scena.

#2 – Dix Pour Cent (Call My Agent) (2015)

Ogni giorno, gli agenti delle star del cinema (Arlette, Gabriel, Mathias e Andrea) che lavorano in un’agenzia di talenti, difendono la visione del loro business e si destreggiano in situazioni difficili.

Combinano abilmente affari e arte, ma la loro vita professionale e la loro vita personale caotica a volte entrano in conflitto. E così, mentre lottano per mantenere la loro attività scossa dalla scomparsa del suo fondatore, i talent agent ci mostrano cosa succede dietro i tappeti rossi della fama e le lampadine lampeggianti; dove emozione, risate, lacrime e trasgressione si scontrano costantemente.

#3 – Le Chalet (The Chalet) (2018)

I fan degli spettacoli dell’orrore ameranno The Chalet. È uno scenario emozionante che vi sarà difficile determinare cosa otterrete da scena a scena.

Immaginate la riunione di un amico d’infanzia sulle Alpi francesi. Sembra una fuga ideale; tuttavia, in questo remoto chalet le cose prendono presto una brutta piega.

Senza accesso al resto del mondo, ne consegue una lotta disperata o una lotta per la sopravvivenza. Lo spettacolo francese lascia crescere notevolmente la tensione mentre i vecchi amici disperati si rendono conto di quanto siano indifesi, con un serial killer in mezzo a loro.

#4 – Plan Coeur (The Hook Up Plan) (2018)

Questa divertente commedia romantica francese ruota intorno a una signora parigina, Elsa (interpretata da Zita Hanrot), che sta cercando di superare una dolorosa rottura con Maxime, avvenuta due anni fa.

Le sue amiche sperano di aiutarla a superare i tristi ricordi e di trovare un partner perfetto. E così decidono di assumere un affascinante e attraente insegnante (Jules) per sedurla. Il piano funziona in modo efficace, e l’accompagnatore cambia per sempre la vita di Elsa.

Il casting fa un ottimo lavoro presentando una diversità di cultura francese con personaggi di origine spagnola, africana, araba e portoghese.

Il “Piano di aggancio” lascerebbe sicuramente i fianchi doloranti dalle risate, ed è un facile orologio per gli studenti di francese. Se siete alla ricerca di film comici francesi, date un’occhiata alla mia lista di grandi commedie francesi.

#5 – La Mante (The Mantis) (2017)

La Mante è una miniserie thriller con un fascino tutto suo e sarà sicuramente un viaggio emozionante.

Quando una serie di omicidi sembrano assomigliare a quelli di Carole Bouquet (Jeanne Deber), detta anche La Mantide, i poliziotti cercano l’emulatore psicopatico dietro gli omicidi.

Rimasta in isolamento, Carole Bouquet si offre volontaria per aiutare i poliziotti a catturare il serial killer, fornendo la sua maestria nell’arte di uccidere. Ma a una condizione: interagisce solo con il detective Damien Carrot (Fred Testot), suo figlio allontanato.

Ci sarà una riconciliazione tra figlio e madre? Troveranno il serial killer? Sintonizzatevi su Netflix e iniziate ad abbuffarvi!

#6 – Au Service De La France (A Very Secret Service) (2015)

A Very Secret Service” è una serie umoristica di spionaggio francese ben giocata e ben scritta.

All’apice della guerra fredda nei primi anni ’60, André Merlaux (il personaggio principale) è impiegato nei servizi segreti francesi. Il giovane si ritrova rapidamente intrappolato in una catena di intrighi globali, amore giovanile e assurda burocrazia.

Questo spettacolo offre una deliziosa visione della cultura e della storia francese. L’umorismo può essere piuttosto cupo, poiché esplora l’eredità del colonialismo e del razzismo nel paese. Anche la lingua è relativamente semplice, quindi vi piacerà sicuramente questo viaggio di risate.

#7 – The Circle France (2020)

Conosciuto anche come The Circle Game in Francia, è un reality show in cui i giocatori online tentano di pescare, legare e flirtare per ottenere un premio di 100.000 euro.

È uno spettacolo ideale per abbuffarsi su Netflix, poiché ogni concorrente è isolato nella sua camera/appartamento e può conversare solo attraverso i social media.

La parte migliore è che i partecipanti provengono da luoghi diversi e la diversità degli accenti rende lo spettacolo una scelta fantastica per ogni studente di lingua francese.

#8 – La Trêve (The Break) (2016)

Tradotto letteralmente come La tregua, il dramma belga in lingua francese è molto popolare per il suo umorismo oscuro e i suoi colpi di scena.

La trama ruota intorno a un detective (Yoann) che indaga sul misterioso caso di suicidio o omicidio di un giocatore di calcio africano di 19 anni trovato in un fiume in una remota città del Belgio.

Il detective si troverà di fronte a un enigma, dove il senso di colpa di una persona non significa che gli altri non siano responsabili. La serie francese è un must-watch per chi vuole una dose di CSI francese con le sirene dei veicoli della polizia e i nastri gialli di avvertimento 😉

#9 – Les Témoins (Witness) (2014)

Ambientato in un villaggio costiero in Francia, Le Tréport, è un thriller di oscuri segreti e crimini. Gli abitanti della cittadina si spaventano quando uno spettacolo di scavatori di tombe seppellisce i cadaveri in una casa appena messa in vendita.

Il caso attira i detective della polizia Paul Maisonneuve e Sandra Winckler. Mentre i due cercano di risolvere il mistero, si trovano al centro di una rete di cospirazioni.

L’intera faccenda potrebbe sembrare un po’ seria a causa dell’interrogatorio, dei distintivi e della pistola. Tuttavia, si tratta di uno spettacolo con una vista incredibile sulla spiaggia e sanguinose assassine per le spezie. Inoltre, Sandra (Marie Dopnier) ha vinto il premio come migliore attrice al FIPA (Festival International de Programmes Audiovisuels) 2015.

#10 – Glacé (The Frozen Dead) (2017)

The Frozen Dead è un thriller misterioso francese che vi farà davvero spaventare dal momento che vi porterà a fare un viaggio freddo e pieno di suspense.

Tutto inizia con il ritrovamento del corpo del cavallo senza testa, che appartiene a Eric Lombard, un ricco uomo d’affari della città francese di Saint-Martin-de-Comminges.

Il comandante Martin Servaz, con l’aiuto del capitano della polizia locale (Irène Ziegler), indaga sul caso. Sulla scena del crimine, i due investigatori trovano il DNA di un assassino, Julian Hirtmann.

Il serial killer è incarcerato in un carcere di massima sicurezza a Warnier, aggiungendo un tocco di confusione e mistero su come è stato trovato il DNA.

#11 – Family Business (2019)

Un 35enne, Joseph, che lavora nella macelleria kosher del padre, è pieno di brillanti idee commerciali.

Attraverso una fonte affidabile, Joseph viene a sapere che la Francia sta per legalizzare la cannabis. Decide quindi di trasformare il macellaio di suo padre, con l’aiuto dei suoi amici e della sua famiglia, in un negozio di erba.

In questa interessante serie francese, Jonathan Cohen, un attore francese in ascesa, interpreta il protagonista, il noto Gérard Darmon e le attrici Liliane Rovère e Julia Piation. Altamente raccomandata a chiunque sia alla ricerca di un divertente programma televisivo francese!

#12 – La Forêt (The Forest) (2017)

The Forest è un altro thriller o serie horror francese da vedere su Netflix, che si svolge in una foresta delle Ardenne.

Ruota intorno alla storia di un’indagine poliziesca sulla scomparsa di una sedicenne Jennifer nel cuore della notte in una foresta vicina. Il capitano Gaspard Deker indaga sul caso con l’aiuto di Virginie Musso, che conosce bene Jennifer.

Quando un’insegnante locale con un passato misterioso, Eve, si unisce alla ricerca, si scoprono oscuri segreti e scoperte incredibili.

#13 – Transferts (Transfer) (2017)

Questa serie di fantascienza francese si svolge in un prossimo futuro in una città francese. Un uomo di famiglia e falegname, Florian Bassot, annega mentre va in barca con la sua adorabile moglie e i suoi figli. Florian si risveglia nel corpo di un altro uomo dopo essere stato in coma per diversi anni.

Mentre il padre era in coma, la tecnologia dello scambio di corpi è stata legalizzata e resa illegale due anni dopo.

Con solo sei incredibili episodi, si può guardare la serie senza paura di rimanere incastrato per più di un fine settimana.

#14 – The Long Long Holiday (Les Grandes Grandes Vacances) (2015)

Il dramma familiare animato francese si svolge sullo sfondo della seconda guerra mondiale. La trama ruota intorno ai bambini, sorella e fratello, lasciati dai genitori a casa del nonno materno a Grangeville.

La guerra è nel fiore degli anni e i bambini sono impegnati ad esplorare i tanti segreti della costa della Normandia. Nonostante la guerra, i bambini vivono fantastiche avventure e fanno persino nuove amicizie con persone e animali. Lo stile dell’arte e dell’animazione, la trama e la recitazione sono tutti incredibili.

Spero che abbiate scoperto qualche nuovo gioiello in questa lista delle migliori serie francesi da guardare su Netflix! Fatemi sapere nei commenti qui sotto se mi sono perso qualcosa! 🙂

Se siete alla ricerca di più intrattenimento francese di qualità, date un’occhiata al mio articolo sui film francesi su Netflix.

Leave a Reply